Chi Kung (Qi Gong)

 

Il corso di Tai Chi Benessere (Taiji Qigong) è indicato a coloro ai quali non interessa l’aspetto marziale della disciplina.

Il Taiji Qigong è diverso dagli altri Qigong marziali poiché enfatizza la morbidezza e sviluppa il Qi (energia vitale) interiormente attraverso la pratica del Neidan (metodo interno). Ciò differisce dagli altri sistemi di Qigong marziale duri che enfatizzano la pratica Waidan (metodo esterno).

Il Taiji Qigong è quindi uno stile di Qigong marziale ed il Qigong marziale è solo una categoria del Qigong cinese. Molti esercizi di Taiji Qigong infatti derivano da movimenti usati nelle forme di Taiji Quan (Tai Chi Chuan).

Il Taiji Quan fu creato in origine come uno stile di arti marziali e veniva usato in combattimento. La pratica del Qigong era necessaria per il raggiungimento di un livello più alto di maestria nella lotta.

Negli ultimi sessant’anni il Taiji Qigong è stato praticato principalmente per la salute piuttosto che per scopi marziali. Il Taiji Qigong è morbido e non usa le tensioni muscolari che gli altri sistemi di Qigong usano di solito. Esso enfatizza l’uso dell’intenzione (Yi) per guidare l’energia (Qi) nel corpo rilassato e non usa la tensione per energizzare i muscoli. Ciò rende più facile al praticante il raggiungimento di uno stato di calma, pace e meditazione consentendo anche di sciogliere le tensioni ed allentare lo stress mentale e fisico e raggiungere un alto livello di rilassamento. Questa è la chiave per mantenere e sviluppare l’armonia del corpo e della mente.

Responsabile corsi Roma: Stefano Marchionetti

Responsabili corsi Pesaro: Andrea Donati

scarica la locandina