Arti Marziali Cinesi

 

Il settore Arti Marziali della Associazione DAMO è rappresentato da Stefano Marchionetti, Maestro Caposcuola della Scuola di Kung fu cinese tradizionale LA VIA INTERIORE

La Scuola nasce nel 2006 col preciso intento di divulgare le antiche arti marziali cinesi in Italia.


Il programma di studi de LA VIA INTERIORE si basa principalmente su due sistemi marziali tradizionali del Nord della Cina: il Pugilato Lungo dello Shaolin del Nord (Bei Shaolin Chang Quan) ed il Taiji Quan stile Yang. Il primo è un sistema cosiddetto “esterno” di Gongfu (in cinese “Wai Jia”) vale a dire più incentrato sull’utilizzo della forza muscolare dura, mentre il secondo fa parte dei sistemi “interni” di Gongfu (in cinese “Nei Jia”) che tendono a sviluppare di più l’energia interna (Qi) e la forza morbida.

Viene inoltre affrontato lo studio del CHIN NA e del CHI KUNG.


Le Arti Marziali Cinesi evitano ogni forma di combattimento quando possibile, ritenendo TUTTI gli altri atteggiamenti di migliore funzionalità: la parola, la comprensione e il perdono sono alla base degli insegnamenti; tuttavia la preparazione dell’allievo passa attraverso la considerazione dell’ultima risorsa, in modo da creare nel praticante la sicurezza interiore necessaria per “Agire in maniera civilmente Superiore” in una situazione di lite (psicologica o fisica) e scongiurare quindi lo scontro.


COS’E’ IL KUNG FU?